One Million Ponds

Check Up Zone Umide

L’obiettivo della campagna del WWF Italia denominata  “ONE MILLION PONDS” (un milione di stagni), è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza di piccoli stagni, fontanili, bodri, abbeveratoi, pozze temporanee, acquitrini presenti in tutto il territorio nazionale. Si tratta di importantissimi rifugi per la biodiversità soprattutto per la tutela di molte specie di flora acquatica, spesso in crisi nei grandi corpi idrici, o della cosiddetta “fauna minore” costituita da anfibi, libellule, coleotteri acquatici, gamberi, molluschi e molto altro.

Il primo passo è il censimento delle zone umide, operazione che rimarrà sempre aperta all’aggiornamento di nuove segnalazioni.

Seguiranno iniziative tese alla valorizzazione ambientale ed alla conoscenza di questi piccoli serbatoi di biodiversità.

L’associazione WWF Veronese ha contribuito ha contribuito al censimento del quale presentiamo una parte prodotta fino al 28 novembre 2018.

WWF Veronese_OneMillionPonds nov.2018

Un commento su “One Million Ponds

  1. Buongiorno,
    sono un odanotologo amatore nato a Verona, e da anni vivo e lavoro all’estero. Trovo questa iniziativa di grandissimo interesse, in particolare perché la diversità odonatologica nel Veronese è particolarmente bassa e il salvataggio delle zone umide potrebbe permettere di mantenere le ultime libellule rimaste in provincia, o forse permetterne un giorno la (ri)colonizzazione, in particolare dalla provincia di Mantova, che è nettamente più ricca. Non so se questo progetto sia ancora di attualità (i dati risalgono apparentemente al 2018), ma mi piacerebbe seguirlo, e occasionalmente dare una mano se posso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy link
Powered by Social Snap